La scarcerazione dei boss mafiosi ha portato ad un grande impiego di personale delle forze dell’ordine per vigilare le abitazioni dove gli stessi trascorrevano il loro “soggiorno” alternativo al carcere.
Ho chiesto al ministro dell’interno di conoscere quale sia stato l’impiego di personale delle forze di polizia per assicurare la detenzione domiciliare dei detenuti in regime di 41/bis.

[pdf-embedder url=”https://www.giannitonelli.info/wp-content/uploads/2020/06/4_06011-1-1.pdf” title=”4_06011 (1)”]

Leave a comment