OMICIDIO CC CERCIELLO: TONELLI (LEGA), ‘CON NOMINA FINESCHI PROCESSO NEL TRITACARNE MEDIATICO’ =
Roma, 29 apr. (Adnkronos) – “Intravedo con l’ingresso di questa persona il pericolo, collegato direttamente all’avvocato Anselmo, di voler trascinare anche questo processo, che mi sembra molto chiaro nei suoi confini e nelle sue dinamiche, nel tritacarne del processo mediatico dove non vince la giustizia e la verità ma chi ha il potere e l’appoggio mediatico”. Così, all’Adnkronos, Gianni Tonelli, deputato della Lega, commentando la nomina del professor Vittorio Fineschi, in passato uno dei consulenti di parte civile della famiglia Cucchi, ora incaricato di redigere la perizia psichiatrica su Elder Finnegan Lee l’americano a processo insieme con Gabriel Natale Hjort per l’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega. “Non un passo in avanti, dunque – conclude Tonelli – ma anzi giudico con severità questo approccio. Lo abbiamo già visto sul caso Uva, Mogherini, Narducci: ora si vuole pretendere di imbastardire un processo giurisdizionale e trasformarlo in processo mediatico dove vince chi è politicamente sostenuto”.
(Sil/Adnkronos)

Leave a comment